Apple deposita un nuovo brevetto per uno stilo digitale

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
brevetto stilo

Apple si è aggiudicata un nuovo brevetto approvato dall’Ufficio Brevetti degli USA. Il brevetto riguarda una nuova tipologia di stilo digitale che permette di trascrivere in digitale le note scritte a mano dagli utenti. In pratica lo stilo permette di collegarsi a smartphone, tablet o altri dispositivi e di trascrivere quello che è scritto su carta.

Il brevetto è completo per quello che riguarda anche tutte le funzioni e possibilità di utilizzo. Permette di impostare l’inchiostro, di cancellare ecc. Lo stilo si attiva a seguito di una correlazione di sensori hardware. C’è un accelerometro che permette di capire quando una penna è sollevata dal tavolo e messa in posizione di scrittura. Un sensore permette di capire quando viene schiacciato su una superficie o può semplicemente essere attivata manualmente la modalità scrittura.

Ci sarebbe un sensore di movimento capace di controllare una superficie in 3D. Lo stilo sarebbe in grado di registrare i movimenti e di capire come ci si muove sullo spazio. Questa tecnologia sarebbe importante perchè per la prima volta ci porta a sapere che non è necessaria una superficie per trasmettere i dati. Sarebbe sufficiente scrivere note in aria.

Gli utenti possono anche scegliere quando trasmettere i dati: continuamente o a determinati intervalli in modo da preservare batteria. L’applicazione più ovvia della tecnologia è quella per chi necessita di un supporto per appunti come università o riunioni di lavoro. Il progetto iniziale era stato depositato ancora nel 2010, per la precisione Gennaio 2010. Come sempre per i brevetti, non sappiamo se lo stilo di Apple verrà mai messo in produzione.

Condividi ↓
News

Lascia un commento