Esiste un laboratorio segreto dove viene sviluppato Apple Watch

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
apple watch

Nel corso delle scorse settimane c’è stata una processione di sviluppatori presso il quartier generale di Apple a Cupertino. Gli sviluppatori sono stati invitati alla sede di Apple per poter finalizzare le app per Apple Watch. Le applicazioni sono fondamentali per la crescita di Apple Watch nel mercato. Per questo Apple si dimostra estremamente disponibile nei confronti degli sviluppatori di app di terzi.

Apple ha deciso di tenere segreto Apple Watch in un laboratorio all’interno del quartier generale a cui nessuno ha accesso. Le misure di sicurezza sono molto avanzate, sono bloccate le connessioni wifi, e non può essere portato materiale fuori dalle stanze. Apple utilizza sistemi di criptaggio che permettono di tenere nascoste tutte le informazioni. Viene inoltre firmato un accordo confidenziale che permette ad apple di tutelarsi. Gli sviluppatori che hanno avuto accesso nel corso delle scorse settimane sono quelli di Facebook, BMW, Starwood Hotels e altri.

Il nuovo Apple Watch non ancora in commercio è già disponibile per gli sviluppatori per i test. Così gli sviluppatori possono testare nel modo migliore anche le nuove tecnologie fisiche come il Force Touch e la Digital Crown che sono due interfacce innovative.

Uno dei problemi per Apple è che le applicazioni su Apple Watch non devono essere aggressive ma devono essere utili e funzionali. Il problema sarebbe anche legato al consumo di batteria. L’utilizzo medio delle applicazioni è stato stimato da Apple in 10 secondi.

Per vedere cosa deciderà di fare Apple e i suoi sviluppatori, bisognerà aspettare l’evento del 9 Marzo alle ore 19. Appuntamento quindi a Lunedì quando noi vi racconteremo in diretta quello che viene presentato da Apple.

Condividi ↓
Apple Watch

Lascia un commento