Tim Cook mette all’asta un pranzo con lui

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
pranzo tim cook

Per il terzo anno di fila, il CEO di Apple Tim Cook ha deciso di partecipare ad un’iniziativa caritatevole promossa da CharityBuzz. Ogni anno Tim Cook si presta ad un evento diverso, questa volta tocca al pranzo con Tim Cook nel quartier generale di Apple a Cupertino. Ma nel 2015 Tim Cook ha deciso di fare di più, ha deciso di offrire due permessi VIP per partecipare al keynote di Apple in cui verranno presentati nuovi dispositivi.

L’evento prevede che siano due le persone che potranno prendere parte al pranzo. La durata del pranzo è già stabilità in un’ora. Il costo del pranzo è incluso nella vincita dell’asta ma il vincitore dovrà pagare di tasca propria il viaggio e l’hotel se sarà necessario. La data esatta del pranzo sarà deciso di comune accordo tra Apple e i due gentili ospiti vincitori. L’asta finisce il 6 Maggio.

Il valore stimato dell’asta è di 100 mila dollari. Al momento l’ultima cifra offerta è sotto i 50 mila dollari. Nel 2013 Tim Cook aveva offerto un caffè che è stato venduto per 610 mila dollari. Nel 2014 Apple aveva messo in palio un altro pranzo per una sola persona alla cifra di 330.001 dollari. Vediamo se nel 2015 la cifra raccolta riuscirà a battere quelle degli scorsi anni, sicuramente i due ingressi VIP all’evento di Apple incuriosiranno molti utenti.

Il premio che verrà pagato andrà a favore dell’organizzazione: RFK Center for Justice and Human Rights. L’organizzazione si occupa di diritti umani e giustizia sociale.

Condividi ↓
News

Lascia un commento