Samsung recupera la prima posizione tra i venditori di smartphone

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
Strategy-Analytics-Q1-2015

Stando agli ultimi dati di Strategy Analytics, Samsung avrebbe riconquistato il primo posto nella classifica mondiale dei costruttori di smartphone nel primo trimestre del 2015. Nell’ultimo trimestre del 2014 c’è stata molta sorpresa quando si è scoperto che Apple e Samsung erano alla pari con 74,5 milioni di unità vendute. Questo grazie all’ottimo risultato di iPhone 6 e iPhone 6 Plus. La stagione dello shopping natalizio ha sicuramente fatto bene ad Apple.

Samsung in questo primo trimestre dell’anno che si è concluso a Marzo ha venduto 83,2 milioni di smartphone mentre Apple è al secondo posto con 61,2 milioni. Al terzo posto c’è Lenovo-Motorola che segue a distanza con 18 milioni di smartphone. Subito dietro c’è Huawei con 17,3 milioni. Altri venditori hanno segnato vendite per 164 milioni di smartphone.

Ma se si guardano i risultati nel complesso, si scopre che Samsung ha meno del 25% del mercato; in calo rispetto a più del 30% che aveva l’anno scorso nello stesso trimestre. Allo stesso tempo Apple ha visto crescere la sua quota di mercato di poco più del 2% arrivando al 17%. Ma tralasciando i primi 4 produttori di cui abbiamo parlato, il 50% del mercato è in mano ad altri produttori.

Su scala mondiale le vendite sono aumentate del 21% arrivando a quota 345 milioni. Che Samsung si riprendesse il primo posto nella classifica era molto aspettato. Samsung può contare su una diffusione maggiore dei propri dispositivi, su una gamma di prezzi e di funzioni molto ampia.

Condividi ↓
iPhone

Lascia un commento