Come (non) cambiare il cinturino di Apple Watch

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
apple watch

Avete acquistato un Apple Watch e vi siete stufati del cinturino che viene fornito di serie con l’acquisto. Ci sono diversi cinturini di terzi che possono funzionare su Apple Watch e se non vi piacciono quelli di Apple ci sono quelli di terzi che funzionano con lo stesso dispositivo. Ma non tutti si fidano di sostituire l’attacco dell’Apple Watch originale con il nuovo attacco non originale.

Così è possibile adottare un’altra soluzione ma solo per chi ha acquistato il cinturino Classic o il cinturino Modern per Apple Watch. Questi orologi hanno infatti il cinturino attaccato ad una fibbia metallica. È sufficiente quindi togliere il cinturino dalla fibbia metallica mettendo quello nuovo. Così la fibbia metallica che si attacca all’Apple Watch rimane sempre la stessa mentre cambia solo il cinturino.

La cosa importante è che il cinturino abbia esattamente la stessa larghezza di quella originale di Apple, che dovrebbe essere da 22 mm. Per compiere l’operazione è sufficiente utilizzare un cacciavite. Il cinturino Classic e Modern sono gli unici due che hanno questa fibbia metallica che quindi permette la sostituzione del cinturino in modo più sicuro mantenendo i componenti Apple.

Acquistare un cinturino Modern o Classic ha un costo maggiore rispetto alla versione base. Questo prezzo aggiuntivo può essere ampiamente compensato dal fatto che si possono utilizzare più o meno tutti i cinturini disponibili nel mercato. Attenzione poi al cacciavite che ha una forma a pentagono molto particolare e probabilmente bisognerà procurarselo.

Condividi ↓
Apple Watch

Lascia un commento