Gli aggiornamenti della settimana del comparto Mac

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
macbook

Apple ha apportato diverse novità nel comparto Mac. Le novità riguardano l’hardware di uno dei prodotti Mac e i prezzi dei computer. Partendo dall’hardware, è arrivato un nuovo MacBook Pro con il Force Touch. Il computer con il Force Touch è il MacBook Pro 15 pollici con schermo Retina che si può acquistare su Apple Store Online o dai rivenditori autorizzati selezionati.

Ma il nuovo MacBook Pro Retina da 15 pollici ha diverse novità: il trackpad Force Touch, la memoria flash, una batteria dalla durata più lunga, e una grafica migliore. Arriva in due configurazioni hardware diverse con processore da 2,2Ghz e 2,5 Ghz. I prezzi di questi due modelli sono 2299€ e 2849€. Entrambe le configurazioni hanno un processore quad-core i7 con 16GB di RAM e una scheda grafica Intel Iris Pro Graphics. Il modello da 2,5Ghz ha delle specifiche leggermente migliori. Purtroppo non è ancora disponibile la quinta generazione di questi processori ma hanno ancora i processori Haswell di quarta generazione.

Il nuovo iMac da 27 pollici con schermo Retina ha avuto una riduzione del prezzo sullo store americano. Il prezzo è passato da 2499$ a 2299$. Invece allo stesso tempo Apple ha alzato il prezzo di alcuni prodotti sugli store europei, e altri store dove vengono utilizzate valute che si sono indebolite in confronto al dollaro. Tra i paesi che sono stati coinvolti in questa operazioni c’è l’Italia, Francia, Germania, Irlanda, Olanda, Portogallo, Finlandia e altri paesi.

Tutti gli iMac non Retina costano tra i 150 e i 300 euro in più a partire da Martedì. Per esempio la configurazione di iMac in versione base ha visto il suo prezzo crescere da 1129€ a 1279€. Il modello top di gamma di iMac da 27 pollici senza schermo Retina ha visto il prezzo crescere da 1829€ a 2129€. Il prezzo è leggermente più basso negli altri store europei per via della tassazione.

Ma anche Mac Pro ha visto il prezzo crescere. Infatti il modello base di Mac Pro è passato da 2949€ a 3449€. C’è stato anche un aumento di circa 50€ di Mac Mini. Non sono invece cambiati i prezzi dei portatili: MacBook Pro, MacBook Air e MacBook 12 pollici. Sono aumentati i prezzi anche di alcuni accessori.

Condividi ↓
iMac, MacBookPro

Lascia un commento