Apple è al Quinto posto della Classifica Fortune 500

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
fortune 500

Fortune ha rilasciato questa settimana la sua classifica annuale di Fortune 500, che è una classifica delle società americane basata su il fatturato lordo. In totale queste società contano un fatturato di 12,5 trilioni di dollari, con quasi 1000 miliardi di utili e 17 trilioni di dollari di capitalizzazione. Non è la prima volta che Apple si classifica al quinto posto, era già successo l’anno scorso. Gli anni scorsi invece Apple era più in basso nella classifica, nel 2013 era al sesto posto, nel 2012 al diciassettesimo posto, nel 2011 era al trentacinquesimo, mentre nel 2010 al cinquantaseiesimo.

Apple nel 2014 ha concluso l’anno con un guadagno nel prezzo delle azioni del 40% con circa 200 milioni in più di capitalizzazione. A contribuire al valore di mercato ci sono nuove categorie di prodotti che Apple ha presentato durante l’anno come Apple Pay ed Apple Watch.

Fortune ha anche registrato la crescita rapida delle vendite di iPhone e Mac. iPhone 6 ha segnato un nuovo record di vendita raggiungendo i 10 milioni in appena 3 giorni.  Tra i punti di debolezza c’è il settore tablet rappresentato da iPad.

Apple è in classifica quinta, con ai primi posti Walmart,  Exxon Mobil, Chevron, Berkshire Hathaway. Apple ha registrato un record di fatturato di 182 miliardi con una crescita del 7%. Le 4 società sopra Apple hanno segnato un fatturato da un minimo di 194 miliardi fino al massimo di 485 miliardi. Poco importa se la società con gli utili più alti è Apple che supera tutte e quattro queste società che hanno il fatturato maggiore.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento