Richiamo per gli hard disk 3TB di iMac

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
imac

Apple ha deciso che i suoi iMac da 27 pollici venduti tra Dicembre 2012 e Settembre 2013 potrebbero avere dei problemi. In particolare il problema riguarderebbe l’hard disk da 3TB che Apple ha installato e che in determinate condizioni non funzionerebbe correttamente. Così Apple ha inaugurato una campagna sostitutiva degli hard disk di questi computer. Ovviamente la sostituzione è completamente gratuita e viene effettuata da Apple o dai centri autorizzati da Apple.

Apple sta contattando tutti gli utenti che hanno acquistato questi iMac, lasciando ad Apple un indirizzo email. Gli utenti iMac che si sentissero presi in causa e che non hanno ricevuto l’email di Apple possono scegliere di andare sulla pagina del supporto tecnico Apple, inserire il proprio numero di serie e verificare se il loro computer è tra quelli presi in causa.

Apple inoltre ha deciso di contattare gli utenti che hanno pagato per la sostituzione dell’hard disk per informarli della restituzione dell’importo. Per avere la sostituzione dell’hard disk bisogna adoperarsi entro Dicembre 2015 o al massimo entro 3 anni dall’acquisto del computer.

Apple non è la prima volta che decide di fare questo genere di interventi. Nel 2011 aveva avuto altri problemi con iMac sempre riguardo l’hard drive. Gli utenti interessati possono quindi rivolgersi direttamente ad Apple per chiedere la sistemazione del loro iMac.

 

Condividi ↓
iMac

Lascia un commento