Apple si prepara ad eliminare il tasto Home da iOS

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
iphone 6

Apple vorrebbe sviluppare una nuova soluzione per il tasto Home. L’idea di Apple è quella di sviluppare un unico chip che integri touch screen e drivers per i dispositivi mobili. In pratica quello che vuole fare Apple è riuscire ad avere componenti dentro iPhone che siano sempre più piccoli e sempre più complessi in modo da riuscire a rendere sempre migliori i suoi dispositivi.

I nuovi chip TDDI (touch display driver integration) potrebbero addirittura portare Apple a fare a meno di una sua icona: il tasto Home che ha caratterizzato da sempre i dispositivi Apple, anche dopo che si è passati al tasto Touch ID. Infatti il chip TDDI avrebbe integrato il sensore di impronte digitali. Il design di questi chip sarebbe progettato per essere integrato su iPhone.

Ma perchè si pensa che Apple voglia creare questo chip TDDI? Synaptics ha annunciato di avere sviluppato il primo di questi chip, Synaptcis è riuscita a fare questo grazie all’acquisizione della startup Renesas SP Drivers. Apple sembrava interessata all’acquisizione di Renesas SP Drivers l’anno scorso ma alla fine non si è riusciti a trovare un accordo.

Apple era già interessata all’epoca e quindi potrebbe essere interessata tuttora, decidendo però di mettersi in proprio e di sviluppare una propria tecnologia. Erano già stati trovati dei brevetti dove sembrava che Apple fosse interessata a rinunciare al tasto Home e questa potrebbe essere l’ennesima conferma. Ma prima di arrivare a questo nuovo passaggio ci vorrà ancora molto tempo e nel frattempo Apple continua a migliorare il Touch ID più tradizionale.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento