È arrivato Office per Mac 2016

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
office 2016

Microsoft ha finalmente deciso di lanciare ufficialmente l’ultima generazione del pacchetto Office per Mac. Il periodo di test per la Beta è iniziato a Marzo e Microsoft sembra aver concluso il periodo di test adesso. Questo sarebbe il più grande aggiornamento di Office, da quando Microsoft ha deciso di offrire agli utenti Office 2011.

Nelle nuove versioni di software offerti ci sono: Word, Excel, Power Point. Tutti e tre sono stati ridisegnati e ottimizzati per l’interfaccia Retina dei Mac. Ci sono inoltre nuove funzioni e un focus sulla collaborazione e integrazione cloud. Secondo Microsoft, se già adesso un utente utilizza Microsoft Office, non avrà nessun problema ad utilizzare la nuova versione. Gli utenti Mac apprezzeranno la nuova grafica moderna, sarà inoltre integrata la possibilità di utilizzare lo schermo intero e il mouse “multi-gesture”.

La nuova versione di Office per Mac avrebbe anche degli elementi che appartenevano solo alle versioni per windows. Ad esempio ci sono nuovi temi, nuovi stili e possibilità di personalizzazione che fino ad ora Microsoft aveva dato in esclusiva alla suite Office per windows.

Il nuovo design in pieno stile Yosemite e la possibilità di utilizzare il full screen su schermo Retina, rendono questa app veramente utile agli utenti che quasi si trovano di fronte ad un’app Apple.

Office 2016 per Mac è disponibile per gli utenti che sottoscrivono un abbonamento Office 365, mentre a Settembre sarà disponibile la versione a pagamento per un unico acquisto. Office 365 è l’abbonamento per 1 computer, 1 smartphone e 1 tablet con prezzo di 69€ all’anno oppure l’abbonamento per 5 computer al prezzo di 99€ all’anno.

Condividi ↓
Applicazioni

Lascia un commento