Meglio il processore su iPhone 6S prodotto da Samsung o da TSMC (PARTE 2)

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
processore a9

È già stato chiamato Chipgate. Si tratterebbe del problema, che presto potrebbe diventare un caso, riguardo il processore di iPhone 6S. L’ultimo modello di smartphone ha all’interno il nuovo processore A9 che per esigenze produttive viene fabbricato da due aziende diverse e con anche tecnologie diverse. Quello che viene prodotto da Samsung è leggermente più piccolo e utilizza una tecnica manifatturiera più moderna, mentre quello prodotto da TSMC è leggermente più grande.

Dai primi test fatti è emerso che la batteria avrebbe una durata maggiore con il processore TSMC, ma ieri avevamo scritto che bisognava aspettare ulteriori prove e test. Così su youtube si trovano già dei test eseguiti con i due processori. Austin Evans ha messo a confronto due iPhone 6S identici impostando gli stessi livelli di illuminazione. Nel test eseguito con il software Geekbench 3 è stato scoperto che la batteria con processore TSMC ha una durata maggiore di 50 minuti. Tuttavia questo è un test fatto con un software che consuma molta batteria e che richiede grandi quantità di energia. Cosa succede invece nel caso in cui si decidesse di guardare un video su youtube della durata di un’ora? La differenza questa volta si abbassa e il processore Samsung ha una differenza di appena l’1%. 

Anche Jonathan Morrison ha pubblicato il suo video. Questa volta ha provato con un video time-lapse da 30 minuti, e questa volta la differenza era 84% di batteria Samsung contro l’89% di TSMC. Quello che sembra più probabile è che il processore Samsung reagisca male agli sforzi intensi. In pratica quando viene messo sotto sforzo riesce a reggere meno e questo gli comporta un maggior consumo di batteria. Vedremo se questa differenza avrà un impatto sull’utilizzo da parte degli utenti.

Condividi ↓
iPhone 6S

Lascia un commento