iMac: G3 VS 2015

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
imac g3

Dopo l’annuncio dei nuovi iMac e dei nuovi accessori per i prodotti Apple, la compagnia di Cupertino ha deciso di aggiornare il suo sito internet con una serie di informazioni riguardo i nuovi prodotti in vendita. Nel dettaglio Apple ha presentato i nuovi iMac da 21,5 pollici e 27 pollici con schermi 4K e 5K rispettivamente. Inoltre sono stati presentati: Magic Keyboard, Magic Mouse 2, Magic Trackpad 2. Apple ha deciso di pubblicare sul suo sito ulteriore materiale per gli utenti.

Apple ha pubblicato una pagina con il confronto tra il Prima e il Dopo di iMac. Apple mostra un confronto tra l’iMac G3 del 1998 e l’iMac del 2015 per mettere in luce il miglioramento che c’è stato nel corso degli ultimi 17 anni. Il nuovo iMac ha 14 milioni di pixel in più, con una grafica più veloce di 62 mila volte, un processore di 366 volte più veloce, 1000 volte più RAM e 750 volte più memoria storage interna.

Il nuovo iMac 4K ha una configurazione standard con disco fisso da 1TB 5400RPM ATA che è considerato ormai obsoleto per un computer desktop da più di 1500€. Per questo computer è meglio scegliere un hard disk da 1TB o da 2TB Fusion Drive che quindi integra anche una componente SSD che è molto più veloce. La soluzione con Fusion Drive da 1TB è stata resa molto più accessibile al prezzo di circa 100€.

Tutti i nuovi accessori Magic hanno la batteria ricaricabile con la possibilità di ricarica tramite cavo USB Lightning. Per una carica completa ci vogliono due ore di ricarica, mentre per una autonomia di 9 ore è sufficiente una carica di appena 2 minuti. Questa opzione è disponibile solo per il mouse che però (a differenza della tastiera) non può essere utilizzato durante la carica. Il Bluetooth 4.0 utilizzato da Apple permette agli accessori di avere una ricezione fino a 9 metri di distanza.

Condividi ↓
iMac

Lascia un commento