iPhone 7 e un nuovo iPhone da 4 pollici in previsione per il 2016

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
iphone

L’analista di KGI Securities: Ming-Chi Kuo, ha rilasciato un nuovo report per le sue aspettative nell’anno 2016 per il settore iPhone. Sappiamo che Apple è ormai è diventata la società di iPhone e che è il dispositivo mobile che riesce a dare maggiori profitti all’azienda, anche grazie alla sua diffusione e ai suoi numeri.

Secondo Kuo, 2 modelli di iPhone con due versioni di schermo non sarebbero sufficienti. Sarebbe necessario aggiungere una terza dimensione che sarebbe quella da 4 pollici. Si tratterebbe dell’evoluzione di iPhone 5S che al momento Apple vende ancora e che vorrebbe continuare a vendere allineandolo agli altri prodotti. Potrebbe infatti essere equipaggiato con il processore A9 che è un processore estremamente potente che si trova dentro i nuovi iPhone 6S. Infatti per Kuo c’è ancora una buona domanda di iPhone con schermo da 4 pollici e quindi ad Apple conviene continuare a produrne.

Questo nuovo iPhone dovrebbe avere lo schermo 3D Touch, per ridurre le differenze rispetto agli altri due modelli più recenti: iPhone 6S e iPhone 6S Plus. Ma potrebbe anche non avere lo schermo 3D Touch per politiche di prezzo. Il numero di unità vendute di questo smartphone sarebbe tra i 20 e i 30 milioni.

Per quello che riguarda il terzo trimestre del 2016, ci si aspetta i nuovi iPhone 7, con il nuovo chip A10. Se il processore è lo stesso, la RAM invece sarà diversa: 2GB per iPhone 7 con schermo da 4,7 pollici e 3GB per iPhone 7 Plus con schermo da 5,5 pollici.

Per quello che riguarda i partner commerciali, secondo Kuo, per il modello con schermo da 4 pollici si aggiudicherà l’intera fornitura Foxconn, mentre TSMC produrrà sia i processori A9 che parte di quelli A10 per i nuovi iPhone.

Condividi ↓
iPhone

Lascia un commento