Apple assume un altro ingegnere per il suo progetto Apple Car

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
braonain

Uno dei nuovi assunti di Apple si chiama Ronan O Braonain, che precedentemente era Director of Engineering presso Reviver, società che si occupava di targhe digitali. Braonain è stato assunto da Apple in Agosto ed ha aggiornato la sua pagina LinkedIn scrivendo che sta lavorando ad un progetto speciale Apple come “Secret Agent”. Presumibilmente si tratterà del progetto Titan che è il nome in codice per Apple Car.

Braonain ha lavorato come ingegnere per Reviver per 5 mesi. Prima ha lavorato per Vision Fleet e prima per BMW, sempre lavorando sui software dal punto di vista ingegneristico. Presso Reviver si è occupato di targhe digitali, che è un argomento complesso che in generale riguarda tutta la struttura di informazioni che si possono estrapolare digitalmente da una semplice targa. Questo vuol dire: sistemi di pagamento, di abbonamento, di registrazione, tutti associati ad una singola targa.

Braonain è solo uno dei tanti che è stato assunto da Apple nel corso dei mesi per lavorare a questo progetto segreto. Apple ha assunto altri dipendenti da altre aziende come ad esempio Chrysler, Tesla, NVIDIA, Volkswagen e Ford ma anche tanti altri esperti che possano aggiungersi al suo team speciale.

Il progetto di un’auto con la Mela come marchio è ancora lontano. Si parla del 2019 come target, ma Apple sembra dedicare sempre più attenzione a questo argomento e sembra sempre più decisa a produrre un’auto innovativa. Questo ci porta a pensare che Apple possa assumere ancora nei prossimi mesi e anni finchè il lavoro all’auto richiederà manodopera.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento