Disabilitare Protezione Integrità di Sistema in OS X El Capitan

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (4 votes, average: 4,75 out of 5)
Loading...
elcapitan-protezione-integrita-sistema

L’arrivo del mac OS X El Capitan porta con sé la novità della Protezione Integrità di Sistema (System Integrity Protection), che in pratica, elimina le possibilità di modificare i permessi di cartelle e files di sistema e ne impedisce l’accesso a software esterni di terze parti. Semplificando,  limita le operazioni che l’amministratore di sistema, chiamato anche utente “Root”, può eseguire su percorsi e applicazioni protette del sistema operativo.

La riparazione dei permessi è sempre stata fino ad oggi un po’ la soluzione a tutti i nostri problemi, e a ragione, essendo le preferenze e le app di sistema archiviate su files, bastava che i permessi di uno di questi fossero danneggiati per creare problemi.

D’ora in poi però, solo i processi firmati Apple potranno intervenire in queste determinate aree, quindi programmi che modificano i files di sistema, come ad esempio MacOptimizer, non potranno in alcun modo funzionare con la System Integrity Protection attiva.

Da notare che questa restrizione è stata introdotta per ottimizzare la stabilità del sistema quindi, in teoria, i files contenenti i permessi non si dovrebbero neanche più danneggiare…

Ma se proprio lo volessi, c’è un modo per tornare indietro? Ovviamente si, ma prima di procedere è sempre meglio fare un backup di sicurezza di tutti i files: l’operazione è comunque sconsigliata e non sempre realmente necessaria. I passi da seguire sono questi:

  1. Riavvia il Mac
  2. Attiva la modalità di recupero premendo i tasti Command + R subito dopo il classico suono di avvio
  3. Scegli Terminale dal menù Utility
  4. Quando comparirà il prompt digita la seguente linea di comando: csrutil disable e poi premi invio
  5. Dovrebbe comparire un avviso che certifica la disattivazione della  “Protezione Integrità di Sistema”.
  6. Scegli Riavvia dal menù

Se vuoi riattivare la protezione ti basta seguire i passi indicati qui sopra cambiando però la stringa nel prompt del terminale digitando: csrutil enable.

Il consiglio è comunque di lasciare l’opzione attiva se non sai veramente quello che stai facendo. Con la protezione di integrità abilitata si riducono le possibilità di modifica dei file di sistema da parte di software malevoli come trojan e malware.

 

 

Condividi ↓
Guide Mac e Macbook

Lascia un commento