I portatili Apple superano il 10% di quota di mercato

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
vendite macbook

Durante la settimana sono usciti i dati dell’agenzia di ricerca TrendForce che mostra come i dati di vendita dei MacBook continuino a crescere in un mercato dei portatili che è invece in continuo calo. Apple ha superato Asus e Acer diventando il quarto produttore nel 2015 raggiungendo il 10,34% di quota di mercato rispetto al 9,3% di mercato dell’anno scorso. Nel complesso, le vendite del 2015 di tutti i produttori di portatili sono state di 164,4 milioni di unità, in calo del 6,3% rispetto ai 175,5 milioni di unità del 2014.

HP e Lenovo continuano a mantenere le prime due posizioni della classifica vendite con circa il 20% di mercato ciascuna. Apple invece adesso si è avvicinata al terzo produttore Dell. Bisogna però anche dire che Apple ha “solo” 3 modelli di portatili con un prezzo di partenza di 899$ mentre tutti gli altri produttori hanno un ampio range di modelli e di prezzi.

Questi numeri sarebbero stati confermati da altre agenzie di ricerca e quindi potenzialmente affidabili. Le vendite nel mercato dei portatili continuano a calare anno su anno e le previsioni per il 2016 sono in calo di un altro 6% circa.

Apple durante il 2016 dovrebbe introdurre nuovi computer portatili Mac con il processore Skylake, con la porta Thunderbolt 3 e l’USB-C. Intel ha già annunciato questi processori Skylake per Macbook Pro da 13 pollici, MacBook Pro da 15 pollici, MacBook Air, e MacBook da 12 pollici.

Maggiori novità dovrebbero essere presentate durante il WWDC del 2016 che si terrà a Giugno. Alcune novità si potrebbero anche vedere durante l’evento del 15 Marzo anche se al momento non ci sono notizie a riguardo.

Condividi ↓
MacBookPro

Lascia un commento