FlexBright permette di regolare la tonalità dello schermo di iOS

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
flexbright-800x70

Apple ha approvato una nuova applicazione per App Store che permette di modificare la luminosità e il tono dello schermo. Apple non ha approvato diverse applicazioni per iOS che offrivano questa funzione. L’applicazione in questione è FlexBright e aggiusta la luminosità e la “temperatura” del colore di iPhone e iPad a seconda dell’ora del giorno. Apple introdurrà questa funzione con il nuovo iOS 9.3. Apple ha rifiutato in passato Flux, un’app che offriva le stesse funzioni.

FlexBright è in offerta al prezzo di 2,99$ o 1,99€ sullo store italiano ed è stata recentemente aggiornata alla versione 2.0. L’applicazione offre la possibilità di modificare la luminosità dello schermo e modifiche nel colore dello schermo in modo automatico. L’app prende in analisi l’alba e il tramonto per le modifiche automatiche.

L’app avrebbe anche una funzione che monitora quanto tempo passate a fissare lo schermo con luce artificiale e avvisa nel caso registri stanchezza nell’occhio. C’è anche una modalità scura che cambia il colore dell’interfaccia sull’iPhone da bianco a nero come la Dark Mode su OS X.

Lo scorso Novembre su App Store era presente Flux, l’applicazione che offriva dei contenuti analoghi e che dopo un solo giorno Apple ha tolto da App Store. Subito dopo Apple ha introdotto il Night Shift che rappresenta proprio la novità che aveva anticipato l’app Flux. Molti si aspettano che Apple tolga da App Store anche FlexBright in tempi brevi, nel frattempo è possibile scaricarla a questo link.

Condividi ↓
Applicazioni

Lascia un commento