Microsoft Office 365 viene consigliato da Apple

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Può sembrare un paradosso ma Apple ha deciso di suggerire agli utenti di acquistare un prodotto Microsoft quando acquistano un iPad. Il motivo è semplice: Apple vuole convincere gli utenti Windows a passare ad iPad Pro mostrandogli come sia possibile utilizzare tutti i vecchi programmi che utilizzavano su Windows.

Sono partiti da un paio di giorni i pre-ordini per iPad Pro da 9,7 pollici, il modello di iPad che dovrebbe rilanciare le vendite del settore iPad. Tra i consigli di Apple per gli acquisti complementari c’è anche Office 365 che è l’unico accessorio non-Apple venduto con iPad. Office 365 è la suite di prodotti Microsoft per la produttività e comprende: Word, Excel, Power Point, Access, Outlook. Apple ha concentrato la presentazione di iPad Pro dicendo che è stato pensato per gli utenti Windows che vogliono cambiare il loro PC.

Questa scelta di Apple potrebbe essere utile a dare nuovo slancio alle vendite di iPad e potrebbe anche conquistare qualche responsabile tecnologico di qualche azienda che quindi potrebbe decidere di acquistare iPad e non più computer Windows. Infatti sono anni che Apple continua ad integrare i prodotti per Windows su iOS e OS X con il chiaro intento di rendere più facile per gli utenti passare ai prodotti Apple. Non sappiamo se questa scelta verrà apprezzata dal mercato e bisognerà aspettare i risultati di vendita di iPad nei prossimi trimestri. Per il momento le consegne di iPad Pro non sono ancora iniziate perché sono in programma il 31 Marzo.

Condividi ↓
iPad Pro

Lascia un commento