Stabilimenti balneari sotto controllo con Beachpass per iPhone

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (9 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Beachpass app per iPhone

Oggi parliamo di un applicazione per dispositivi iOS, molto particolare, ed allo stesso tempo molto funzionale per il proprio settore di riferimento, la gestione degli stabilimenti balneari. Beachpass nasce dall’impegno di Francesco Marano proprio per gestire al meglio, in un palmo di mano, tutti gli aspetti relativi alla gestioni di una spiaggia, dagli ombrelloni prenotati con i relativi accessori, dalle convenzioni con particolari aziende o hotel, avendo sempre sotto controllo le statistiche sulle prenotazioni.

Come si presenta Beachpass

L’applicazione si compone di un menù visuale di facile accesso e di un menu principale con i sotto menu: amministrazione, impostazioni, listino e configurazione relativi allo stabilimento da gestire.

Il menu principale

Partiamo dalla sezione amministrativa, dentro la quale puoi trovare cinque opzioni: spiaggia, cerca, arrivi, convenzioni e clienti.
Beachpass menu amministrazione
La prima voce “spiaggia” ti propone una visuale di uno stabilimento standard con 320 ombrelloni piazzati (dei quali 160 rossi e 160 verdi), ovviamente la quantità di ombrelloni e il colore sono altamente personalizzabili nella sezione impostazioni->layout che vedremo dopo.

Beachpass spiaggia

Se un ombrellone è aperto, significa che è prenotato, cliccandoci sopra si potrà visualizzare da quale cliente e per quanto tempo.

Beachpass spiaggiaProseguendo nel menu troviamo poi la sezione “Arrivi e partenze” che riepiloga i movimenti dei clienti giorno per giorno, “Convenzioni” che permette di impostare condizioni particolari come ad esempio l’acquisto di un ombrellone per tutta la stagione ad un prezzo più basso, oppure collaborazioni con aziende ed hotel.

Ed infine “Clienti“, un riepilogo filtrabile per nome, data, acquisti o “da pagare”. Per ogni cliente è possibile inserire nome, codice fiscale, se ha degli ospiti, l’importo che deve pagare, se ha particolari convenzioni ed il numero di cellulare con la possibilità di chiamarlo direttamente.

Beachpass cliente

Le impostazioni di Beachpass

Questa sezione è la parte in cui puoi inserire tutti gli aspetti caratteristici del tuo stabilimento balneare. Partendo da “Azienda” con ragione sociale, motto, logo, nome del lido, indirizzo, orari di ingresso, recapiti ed account dei social media. E’ anche possibile impostare un messaggio standard di benvenuto che viene recapitato al cliente al momento della registrazione.

Con l’opzione “Utenti” si definiscono tutti i collaboratori che lavorano nello stabilimento e che possono utilizzare l’app, è possibile definire una password per l’accesso utenti o lasciare l’applicazione aperta. Qui occorre fare una precisazione perché non dobbiamo dimenticare che Beachpass è anche un software gratuito per PC, in grado di comunicare sempre in tempo reale con le applicazioni installate sui cellulari di ogni collaboratore.

La voce “Risorse” presenta l’elenco degli accessori come sdraio, ombrelloni, cabine, lettino, pedalò ecc, ai quali si può assegnare un prezzo di listino.

Beachpass risorse

Concludiamo la sezione “impostazioni” con “Layout“, dove si può definire la propria spiaggia, con la dimensione, gli ombrelloni, la loro posizione, colore ecc.; e “Convenzioni“, come abbiamo già citato prima, specifica se i clienti arrivano da particolari aziende, hotel o associazioni.

Beachpass layout

Il menù visuale

Quando apri l’applicazione per verificare lo stato dello stabilimento balneare la prima schermata è rappresentata da questo menu visuale, che comprende: spiaggia, cerca, statistiche e Pass.

Beachpass menù visuale

La prima opzione, “spiaggia” è sempre quella che abbiamo introdotto prima, compresa anche nell’altro menù, “cerca” ti permette di vedere subito i clienti in arrivo o in partenza, separando mattina e pomeriggio. “Statistiche” visualizza con un grafico lo stato di occupazione degli ombrelloni, come si può vedere nell’immagine sottostante, ed infine “pass” permette di utilizzare la fotocamera integrata dell’iPhone come uno scanner di codici, per riconoscere i pass degli utenti.
Beachpass statistiche

Conclusioni

Siamo di fronte ad un applicazione chiaramente settoriale, ma unica nell’ambito della gestione di uno stabilimento balneare. Beachpass è molto curata e realistica in tutti i suoi aspetti, chi lavora in spiaggia ed ha a che fare quotidianamente con clienti, ombrelloni, sdraio, prenotazioni, pagamenti ecc. potrà apprezzarne al massimo tutte le funzionalità.

Se questa è l’app che fa al caso tuo, la trovi scaricabile al prezzo di 15,99€ su iTunes a questo indirizzo, sappi che Beachpass li vale tutti, dal primo all’ultimo.

Condividi ↓
Recensioni App

Lascia un commento