Apple rinnova il look di Apple Music al WWDC 2016

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
apple music

Apple vuole dare una rinfrescata al suo sistema di streaming musicale Apple Music. Lo scopo di Apple è quello di rendere l’applicazione più facile da utilizzare e con una grafica rinnovata, stando a quello che riporta l’agenzia di notizie Bloomberg.

Apple vorrebbe ridisegnare l’interfaccia utente per renderla più intuitiva secondo la fonte che ha deciso di rimanere anonima. Apple vorrebbe anche rendere più facile l’integrazione dei servizi streaming e dei programmi di download e possibilmente anche espandere i servizi radio online.

Il nuovo Apple Music dovrebbe essere presentato al WWDC che si terrà il prossimo Giugno. L’evento Apple è il più importante per quello che riguarda il suo software e i sistemi operativi. Durante la Worldwide Developers Conference di Giugno si vedrà anche la nuova campagna pubblicitaria. Attualmente il programma ha un costo di 9,99€ al mese.

Apple Music è stato annunciato a Giugno 2015 e non è stato risparmiato da commenti e critiche. È stata sotto i riflettori la lettera di Taylor Swift in cui lamentava che Apple Music non pagasse gli artisti durante il periodo di prova gratuito di 3 mesi. Per questo motivo Taylor Swift ha deciso di non rendere disponibile su Apple Music il suo album 1989.

Apple Music al momento registra 13 milioni di abbonamenti, dato che è stato comunicato da parte del CEO di Apple Tim Cook la settimana scorsa alla conferenza per i risultati finanziari. Questo numero è superiore di 2 milioni di unità rispetto al numero di Febbraio indicando una crescita in linea con quella del leader di mercato che è Spotify.

Condividi ↓
iTunes

Lascia un commento