Apple SIM è disponibile in più di 140 paesi grazie a Gigsky

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
gigsky

Apple SIM si allarga e acclude ai suoi fornitori di servizi anche GigSky. L’operatore telefonico sarà disponibile come fornitore di servizi pay-as-you-go per iPad Pro, iPad Air 2, iPad Mini 3 e 4 in oltre 140 paesi dai 90 di Giugno 2015.

I nuovi paesi aggiunti sono tanti e tra i principali abbiamo: Afghanistan, Anguilla, Antigua e Barbuda, Armenia, Argentina, Isole Cayman, Colombia, Repubblica Domenicana, Ecuador, Honduras, Isola di Man, Jamaica, Pakistan, Perù, Tajikistan, Uganda, Uruguay, Venezuela, Zambia e altri. Per avere una lista completa dei paesi è meglio visitare il sito internet Apple.

L’operazione prevede che l’utente possa acquistare dei piani dati esteri in base alle proprie necessità con il conseguente risparmio di soldi sull’acquisto di SIM estere. Un utente che si trova a dover viaggiare tra diversi paesi, riesce ad acquistare diversi piani dati su misura alle proprie necessità. Con GigSky adesso Apple SIM ha la copertura in 140 paesi che vuole dire che offre un’ampia copertura in tutto il mondo e dovunque vi troviate potete acquistare un piano dati in caso di necessità.

Tra gli altri partner di Apple SIM ci sono: AT&T, Sprint, T-Mobile, EE, Deutsche Telekom, Three, au. Questo servizio è particolarmente consigliato a chi si trova a dover viaggiare molto e tra diversi paesi. In questo modo si riescono a risparmiare soldi e tempo, perchè spesso gli operatori vincolano in piani dati che hanno una durata minima contrattuale. Con queste formule di acquisto si riesce invece ad avere il servizio in base a quello che si vuole effettivamente consumare.

Condividi ↓
Apple Fonte News

Lascia un commento