Apple Watch conferma il suo trend di crescita

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
apple watch

Sono passati 15 mesi dal lancio di Apple Watch negli USA e in altri 8 paesi il 24 Aprile 2015. I nuovi dati di vendita mostrano come le vendite di Apple Watch non abbiano mai subito cali. Secondo la banca svizzera UBS, le vendite totali di Apple Watch sono arrivate a 1,7 milioni di unità nel trimestre di Giugno con un aumento di 100 mila unità rispetto al trimestre precedente finito a Marzo.

Le vendite di Apple Watch sono proseguite con lo stesso ritmo durante tutta la prima metà del 2016. Questo nonostante il ciclo di aggiornamento di Apple Watch sia stato allungato e attualmente è stimato in 17 mesi. Apple Watch 2 dovrebbe essere presentato a Settembre probabilmente insieme ad iPhone 7. Per quello che riguarda le novità di Apple Watch 2, si parla della fotocamera FaceTime, connettività WiFi e “cellular”, aggiornamenti interni di hardware. Si pensa anche a nuovi modelli di Apple Watch con nuovi colori e nuovi cinturini.

Secondo le stime di UBS, le vendite di Apple Watch nel trimestre che termina a Settembre raggiungeranno le 2 milioni di unità. Nell’anno fiscale 2016 verranno venduti 10,35 milioni di unità. Se le stime venissero confermate, Apple Watch sarebbe per il secondo anno consecutivo lo smartwatch più venduto prima di Samsung e alle spalle di Fitbit come quota di mercato. Apple Watch ha venduto smartwatch per il 52,4% di mercato mentre Samsung per il 14,3%.

Apple non pubblica i risultati di vendita di Apple Watch ma pubblica un numero complessivo sotto la voce “Altri Dispositivi” dove ci sono anche iPod, Apple TV, Beats Electronics e gli accessori. Ma oltre alle novità hardware, presto arriverà anche il nuovo watchOS 3 che darà un nuovo look ad Apple Watch.

Condividi ↓
Apple Watch Fonte News

Lascia un commento