Tim Cook corona i suoi 5 alla guida di Apple con più di $100 milioni di bonus

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
tim cook

Tim Cook è diventato CEO di Apple il 24 Agosto 2011, lo stesso giorno che Steve Jobs ha fatto un passo indietro nella direzione di Apple. Dopo 5 anni alla guida di Apple, Tim Cook ha liberato bonus per un totale di più di 100 milioni di dollari in azioni. I bonus sono legati alla sua permanenza alla guida di Apple e alla performance sotto la sua leadership (tra cui l’andamento finanziario nel listino S&P 500).

Il bonus di Tim Cook include: 700 mila azioni che vengono “liberate” il 24 Agosto e che fanno parte di un pacchetto più ampio di 4,7 milioni di azioni ricevute il 24 Agosto 2011. Queste azioni vanno sommate ad un bonus annuale di 280 mila azioni liberate sempre il 24 Agosto. Il totale di 980 mila azioni valgono a Tim Cook più di 100 milioni di dollari ai prezzi di chiusura di Agosto.

La compensazione di Tim Cook potrebbe essere ancora più alta perchè riceverà un ulteriore bonus in base alla performance del titolo sul listino S&P 500 confrontando la performance con quella degli altri titoli. Visto che Apple è andata meglio della media dei titoli, è molto probabile che Tim Cook riceva un ulteriore bonus. Tim Cook potrà liberare un altro pacchetto da 700 mila azioni il  24 Agosto 2021. Il patrimonio di Tim Cook nel 2021, sommando tutte le compensazioni e i pacchetti azionari, supererà i 500 milioni di dollari se il titolo rimarrà agli attuali valori. Tim Cook ha dichiarato più volte di voler fare donazioni caritatevoli di gran parte del suo patrimonio. Già nel 2015 ha fatto una donazione di 50 milioni di 6,5 milioni di dollari a organizzazioni benefiche di cui non ha voluto fare il nome.

Condividi ↓
Apple Fonte News

Lascia un commento