Google presente il suo nuovo smatphone: Pixel

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
pixel-2

Si è concluso da qualche ora l’ultimo evento di Google dove ha presentato un nuovo smartphone con delle caratteristiche davvero innovative. Ma prima di parlare dello smartphone, Google ha annunciato Google Assistant che la stessa azienda descrive come un Google personale. Questo perchè l’assistente può fare tutte le attività principali come riprodurre musica, fare ricerche e fornire indicazioni stradali così come fare una conversazione con gli utenti. Il CEO di Google: Sundar Pichai, ha parlato molto dell’intelligenza artificiale, descrivendo come si possa migliorare in futuro su molti fronti di questa tecnologia. L’impegno è stato volto a migliorare l’interazione con dialoghi più simile possibile a quelli con veri umani.

Successivamente Google ha presentato Pixel che è il primo dispositivo ad avere integrato il Google Assistant. Google ha costruito lo smartphone Pixel attorno a due parole chiave: semplice e smart. La fotocamera dello smartphone dovrebbe essere una delle migliori in commercio, con 12,3 megapixel e un’apertura da f/2.0. Arriva in due versioni: Pixel da 5 pollici e Pixel XL da 5,5 pollici. Il processore è uno Snapdragon 821 con 4 GB di RAM e una batteria da 2770 mAh per la versione normale da 5 pollici e 3450 mAh per il modello più grande da 5,5 pollici.

Lo schermo ha una risoluzione di 1080 x 1920 e 1440 x 2560 rispettivamente per i 2 modelli. Non ci sono sensori per le impronte digitali. Per prendere in giro Apple, durante la presentazione è stato detto che lo smartphone non ha rigonfiamenti per la fotocamera (differenza rispetto ad iPhone) e che mantiene il jack audio da 3,5mm. La memoria interna è da 32 GB o da 128 GB .

Condividi ↓
News Fonte News

Lascia un commento