Apple spende sempre di più in pubblicità

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Apple ha sempre pubblicato i soldi spesi per la pubblicità dei suoi prodotti. Ma nell’ultimo report Apple ha deciso di pubblicarlo dentro la categoria “selling, general & administrative expenses“. Storicamente Apple ha sempre pubblicato le spese pubblicitarie e quindi, giustamente, ci si chiede come mai abbia preso questa decisione.

Apple l’anno scorso ha aumentato le spese pubblicitarie del 50% arrivando alla cifra record di 1,8 miliardi di dollari. Se si guarda l’intera voce “SG&A expenses” la spesa sarebbe più bassa quest’anno rispetto allo scorso. Bisogna però dire che, sempre rispetto all’anno scorso, questa voce risulta più costosa dell’1% arrivando a costare il 7% delle vendite totali.

Secondo un analista di Wells Fargo il margine operativo lordo di Apple sarebbe il più basso dal 2009. Una delle motivazioni potrebbe essere che Apple spende di più in pubblicità con risultati di vendita più scadenti.

L’intenzione di Apple potrebbe essere quella di non mostrare che per mantenere le vendite ad un buon livello deve spendere massicce cifre in pubblicità. Ovviamente ci possono essere altre spiegazioni ma questa al momento sembra la più plausibile e più logica.

bitdefender

Alla richiesta di lasciare un commento sull’argomento, Apple ha preferito non dire niente.

Condividi ↓
Apple Fonte News