Tim Cook ha guadagnato 1,5 milioni di dollari in meno nel 2016

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Il 28 Febbraio alle ore 9 del mattino di San Francisco si terrà l’annuale assemblea degli azionisti di Apple. Si terrà presso l’edificio Town Hall nella sede di Infinite Loop di Cupertino. La conferma sarebbe stata data dall’autorità che si occupa della vigilanza delle società quotate negli USA, la SEC, a cui sono stati mandati i documenti per l’assemblea. La possibilità di partecipare è aperta a tutti gli azionisti sulla base di chi fa richiesta in ordine temporale.

Uno dei primi punti in agenda è l’elezione del Board che si occuperà di prendere le decisioni in questo anno fino alla prossima assemblea del 2018. Apple nominerà gli stessi 8 membri dell’attuale consiglio di amministrazione: Tim Cook, Al Gore, Bob Iger, James Bell, Andrea Jung, Art Levinson, Ron Sugar e Sue Wagner.

Si è inoltre notato dai documenti della SEC che il CEO di Apple Tim Cook ha guadagnato 8,7 milioni di dollari nel 2016 in calo dai 10,28 milioni del 2015 e dai 9,2 milioni del 2014. Cook ha un salario base di 3 milioni di dollari, incentivi non azionari per 5,37 milioni di dollari e altri benefit per 378 mila dollari. Gli altri dirigenti Apple hanno guadagnato circa 23 milioni a testa.

• Apple CEO Tim Cook: $8,747,719

bitdefender

• Apple CFO Luca Maestri: $22,803,569

• Apple retail chief Angela Ahrendts: $22,902,892

• Apple services chief Eddy Cue: $22,807,544

• Apple hardware engineering chief Dan Riccio: $22,807,544

• Apple general counsel Bruce Sewell: $22,807,544

Non vengono invece pubblicati i compensi per altri dirigenti Apple importanti come Jony Ive, Jeff Williams, Craig Federighi, Phil Schiller. Tutti nomi che siamo abituati a vedere anche durante le varie presentazioni Apple.

Apple non avrebbe raggiunto il target di vendite nel 2016 così i dirigenti Apple hanno ottenuto solo l’89,5% del loro salario di incentivo. Bisogna però dire che Tim Cook ha sbloccato il suo bonus azionario dal controvalore di 137 milioni di dollari che gli era stato assegnato se avesse mantenuto la guida di Apple per 5 anni e raggiunto certi traguardi di performance. Così il CEO di Apple è arrivato al compenso totale di 145 milioni di dollari nel 2016.

Condividi ↓
Apple Fonte News

Lascia un commento