Guida veloce Mac – F.A.Q – le domande più frequenti

Questa pagina è dedicata alle domande più comuni del mondo Apple Mac. Se il tuo precedente computer era Windows puoi trovare qualcosa di interessante. Puoi trovare diversi risposte che agevoleranno l’uso quotidiano del Mac.

Abbiamo preparato un elenco di domande comuni più frequenti (F.A.Q.) Le risposte brevi vengono trattate in questa pagina, per tutte quelle domande che richiedono approfondimenti o di cui abbiamo già parlato verrete inviati alla pagina dedicata.

Le domande riguardano esclusivamente aspetti rivolti al Mac, indipendentemente dal modello che possiedi (MacBook Pro, MacBook Air, Mac Mini, Mac Pro), l’importante avere il sistema operativo macOS.

  1. Come rinominare le directory o cartelle sul Mac?
  2. Come aprire i file RAR?
  3. Come vedere i file nascosti?
  4. Come espellere il CD-ROM?
  5. Come installare i programmi nel Mac
  6. Come disinstallare i programmi?
  7. Cosa significa Alias?
  8. Cosa sono i Tag nel Finder?
  9. Perchè il i Mac non prendono i virus?
  10. Quando il Mac si blocca cosa fare?
  11. Perchè il Mac non apre i file .exe?
  12. Quando il Mac non si avvia o non si accende cosa fare?
  13. Come fare screenshot (fotografare lo schermo) sul Mac?
  14. Come eliminare l’utente “ospite”?
  15. Perché il Mac è diventato lento?
  16. Come fare il backup del Mac con Time Machine?
  17. Come formattare il Mac?
  18. Come formattare l’hard disk esterno o la chiavetta (pen drive) USB?
  19. Perché il Mac non riconosce il disco esterno o la chiavetta USB?
  20. Come installare i font sul Mac?

 

Come rinominare le directory o cartelle?
Per rinominare le directory hai due possibilià. Primo modo: vai nel Finder visualizza i file come elenco, tasti rapidi CMD (chiamato anche mela) + 2, clicca una volta sul nome della directory per selezionarla e clicca una seconda volta sul nome e attendi 1/2 secondi, ora puoi rinominare la directory. Secondo metodo: seleziona la directory con il cursore del mouse e tieni premuto contemporaneamente il tasto CTRL seleziona la voce “Rinomina”

Come aprire ed estrarre i file RAR?
Per estrarre il contenuto dei files rar puoi scaricare l’applicazione gratis UnRarX installarla e fare doppio click sul file RAR. Oppure puoi scaricare dall’App Store The Unarchiver una app gratuita per scompattare rar, zip, e altri formati.

Come vedere i files nascosti sul Mac?
Per vedere i file nascosti sul Mac Apri il Terminale e digita: defaults write com.apple.finder AppleShowAllFiles -bool true, chiudi la finestra del Finder e tieni premuto CTRL+ALT e clicca sull’icona del Finder nella barra in basso e scegli riapri. Per disabilitare la visualizzazione dei file nascosti fai la stessa procedura ma alla fine del comando che digiti nel terminale scrivi false al posto di true.

Come espellere il cd dal Mac?
Se il tuo Mac ha il lettore CD/DVD e vuoi espellerlo hai due possibilità o premi il tasto con l’icona icona eject sulla tastiera. In alternativa vai nel Finder vai nel menu Vista > Personalizza la barra strumenti  e trascina l’icona eject sulla barra dei strumenti sulla finestra del Finder, premi il pulsante di eject per espellere il CD.

Come installare un programma sul Mac?
Il metodo classico è quello di fare doppio click sul programma che hai scaricato si aprirà una finestra dove puoi vedere l’icona del programma e al fianco l’icona della directory Applicazioni, non devi fare altro che trascinare l’icona del programma sopra l’icone della directory Applicazioni e lasciare il tasto del mouse. Dopo di che puoi andare nella directory Applicazioni cercare il programma appena installato e lanciarlo con il doppio click classico.

Come disinstallare un programma dal Mac?
La via più veloce è quella di aprire la directory Applicazioni (CMD+Shift+A), cercare il programma e trascinare l’icona nel cestino. Se invece hai installato un’app da App Store vai nel Lanchpad cerca l’app da rimuovere tieni premuto il tasto CTRL fai clic sull’icona dell’app e premi la X che appare sopra l’icona e poi sul tasto elimina che ti viene mostato. Altri programmi possono avere la proprio icona di disinstallazione sempre nella directory applicazioni, se c’è fai doppio click sull’icona per disinstallare il programma.

Cos’è un Alias?
Un Alias nel Mac è sinonimo di collegamento. Facciamo un esempio, nella tua directory documenti crei una nuova cartella dal nome “cartella2“, poi crei un alias in questo modo, tasto destro sull’icona della directory appena creata scegli alias e ti verrà creata una directory dal nome “cartella2 alias” con la stessa icona ma con una freccia nell’angolo in basso a destra, che indica appunto che è un alias. Questa directory è un collegamento alla directory principale (cartella2), la puoi rinominare, e puoi inserire file che vedrai apparire anche nella directory “cartella2“, puoi anche aggiungendo files alla directory “cartella2” che vedrai anche nella directory “cartella2 alias“. Se cancelli la directory alias non cancelli veramente la “cartella2” (principale) ma solo il collegamento (alias). Se cancelli la directory “cartella2″(principale) la directory alias non sarà più utilizzabile perché la cartella principale è stata rimossa.

A cosa servono i tag?
I Tag sono un metodo veloce per organizzare i files nel tuo Mac. Se crei un documento di testo al momento del salvataggio puoi o usare i tag standard o usare una parola che per te è importante. Quando hai bisogno di fare una ricerca veloce per certi files puoi inserire nella ricerca del Finder il nome del tag e vedrai tutti i files salvati con quel tag.

Perchè i Mac non prendono virus?
Perché i Mac non prendono i Virus? Quest’affermazione non è propriamente vera, per semplificare possiamo dire che i Mac possono prendere meno virus di Windows, ma non è assolutamente vero che i Mac sono immuni dai virus. Difatti esistono antivirus per Mac allo scopo di evitare spiacevoli inconvenienti.

Cosa fare se il Mac si blocca?
Se stai usando un’applicazione o un programma e il Mac si blocca puoi usare l’equivalente della combinazione di tasti ctrl+alt+canc di windows, che su Mac è CMD+Alt+Esc, si aprirà una finestra dove potrai chiudere il programma che causa il blocco.

Perché il Mac non apre i files exe?
Il Mac non puo aprire i file exe perché sono file eseguibili (exe) che sono creati appositamente per Windows, e siccome il sistema operativo di Microsoft non è stato programmato nello stesso modo di macOs, questi files risultano illeggibili  da quest’ultimo.

 

 

 

Condividi ↓