Addio ad iPod Nano e iPod Shuffle

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
ipod_nano_evoluzione
ipod_nano_evoluzione

Apple sta abbandonando i suoi prodotti che l’hanno resa quella che è adesso. Apple ha deciso di non vendere più iPod Nano e iPod Shuffle. Apple ha deciso di rimuovere i 2 dispositivi dal sito confermando che i due riproduttori multimediali non vengono più venduti. Apple invece continua a vendere iPod Touch in due versioni di storage. Apple ha aggiornato quindi la linea iPod Touch offrendo lo storage da 32GB o da 128GB aggiornando anche i prezzi: €239 e €359 rispettivamente.

In alcuni negozi è ancora possibile acquistare gli ultimi iPod Nano e iPod Shuffle. L’ultimo aggiornamento di iPod Nano risale ad Ottobre 2012 mentre iPod Shuffle Settembre 2010. Per quello che riguarda iPod Touch l’attenzione di Apple rimane più alta: l’ultimo aggiornamento risale a Luglio 2015 con il processore A8 e la fotocamera da 8 megapixel.

Apple aveva introdotto per la prima volta iPod Shuffle nel Gennaio 2015 mentre iPod Nano è stato lanciato a Settembre 2005. Nel corso degli anni abbiamo visto passare 7 generazioni di iPod Nano e 4 generazioni di iPod Shuffle.

Il motivo dell’uscita dagli scaffali è il calo di vendite che è proseguito nel corso degli anni. Nell’ultimo trimestre del 2014, Apple aveva venduto 2,6 milioni di iPod. Da allora Apple ha deciso di raggruppare le vendite di iPod dentro la categoria Altri Prodotti e quindi non abbiamo più i dati dettagliati. Quello che però sappiamo è che nel 2008 venivano venduti 54,8 milioni di iPhone mentre nel 2014 appena 14,3 milioni.

Il primo iPod è stato introdotto nel 2001 da Steve Jobs ed ha contribuito a rendere Apple la società di successo che è adesso. La stessa Apple ha confermato l’intenzione di voler semplificare la linea di iPod lasciando solo 2 modelli di iPod Touch in vendita.

Condividi ↓
iPod Fonte News

Lascia un commento

Advertisment ad adsense adlogger