La produzione di iPhone 8 e iPhone 8 Plus è stata tagliata del 50%

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
silvergoldiphone8
silvergoldiphone8

Apple ha chiesto ai suoi fornitori di tagliare del 50% la produzione di iPhone 8 e iPhone 8 Plus per il mese di Novembre e Dicembre. La notizia arriverebbe direttamente dai fornitori asiatici e sarebbe la prima volta che Apple chiede un taglio della produzione. Il lancio di iPhone 8 e iPhone 8 Plus è avvenuto il 22 Settembre, poco meno di un mese fa. La azioni di Apple sono in calo perchè gli investitori sono preoccupati di un calo delle vendite.

Bisogna però anche dire che le vendite di iPhone 8 e iPhone 8 Plus non sono state diffuse e quindi questo presunto calo delle vendite rimane per il momento solo presunto. Apple farà la sua conferenza finanziaria del terzo trimestre dell’anno il prossimo 2 Novembre. Questa sarà l’ultima conferenza finanziaria per l’anno fiscale e quindi ci sono molte attese per i risultati complessivi del gruppo. Solitamente Apple non separa le vendite per modello di iPhone, ma rilascia le vendite totali. Questo comporta qualche problema di valutazione, ma sicuramente gli analisti che parteciperanno alla conferenza non faranno attendere qualche domanda sull’argomento.

Forse però non tutti si ricordano che siamo in attesa di un altro modello di iPhone: iPhone X, che potrebbe comportare un aumento delle vendite per il settore iPhone. Questo nuovo modello avrà uno schermo OLED che offre l’82% di rapporto schermo/superficie totale. Ci sarà anche la fotocamera TrueDepth e il sensore per il riconoscimento facciale 3D con il FaceID e le Animoji. iPhone X è diverso da qualsiasi altro smartphone prima venduto da Apple. Le vendite di iPhone X cominceranno il 3 Novembre con i pre-ordini che saranno disponibili dal 27 Ottobre. Sarà un test anche per il prezzo ufficiale di questo iPhone X che (in Italia) sarà superiore ai 1000€ anche per la versione entry-level.

Condividi ↓
iPhone 8 Fonte News

Lascia un commento

Advertisment ad adsense adlogger