Nel 2018 arriverà un iPhone dual-SIM

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

La prossima generazione di iPhone che uscirà nel 2018 avrà il modem Intel XMM 7560 e il modem Qualcomm Snapdragon X20. Entrambi i modem permettono di avere la trasmissione dati ad alta velocità LTE. La notizia arriva da parte di Ming-Chi Kuo analista di KGI Securities.

Secondo Kuo, entrambi i modem avranno il supporto per la tecnologia 4×4 MIMO. Attualmente iPhone utilizza modem 2×2 MIMO e questo porta a pensare che la prossima generazione di iPhone sarà decisamente più veloce nel 2018 rispetto all’attuale modello.

La fornitura di Intel corrisponderebbe al 70/80% della domanda Apple. Secondo l’analista iPhone avrà anche la tecnologia dual-SIM dual standby (DSDS) con supporto per la tecnologia LTE+LTE. In questo modo sarà possibile avere due SIM funzionanti contemporaneamente anche se con un solo chip.

Il vantaggio è duplice: si avrà un modem che offre una maggiore velocità di trasmissione dati e il supporto per due sim che potenzialmente possono arrivare ad una velocità LTE+LTE al contrario del LTE+3G che viene offerto di solito. Avere due SIM non è mai sembrata una prerogativa di Apple e quindi non è chiaro se il prossimo iPhone avrà effettivamente le due sim o se verrà sfruttata solo la maggiore velocità offerta.

Le indiscrezioni di Kuo sono di solito piuttosto accurate e quindi vengono spesso lette, oltre che dagli investitori, anche dai tecnici Apple per capire quello che gli utenti vogliono. Per vedere se Kuo ha ragione bisognerà ancora aspettare diversi mesi e sarà anche interessante vedere come Apple deciderà di implementare questa tecnologia sui suoi smartphone.

Condividi ↓
iPhone Fonte News

Lascia un commento

Advertisment ad adsense adlogger