Poteva Apple fare di più per scusarsi?

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
iphone-6s-colors
iphone-6s-colors

Apple ha deciso di scusarsi per come ha bilanciato la performance del telefono nel caso di batterie vecchie. Le scuse arrivano dopo diverse cause legali e un sentimento di rabbia da parte degli utenti. Apple però ha deciso anche di dare una prova pratica del suo “chiedere scusa”, decidendo di applicare uno sconto sulla sostituzione della batteria che in Italia passa da 89€ a 29€. Questo sconto sarà applicabile solo alle batterie che rientreranno nel programma e non alle batterie perfettamente funzionanti ed in forma.

60€ di sconto sulla nuova batterie sicuramente è una bella notizia ma non tutti sono d’accordo. Negli Stati Uniti c’è chi dice che i 50$ di sconto sono troppo pochi visti gli enormi margini di guadagno che ha Apple ugualmente. Viene ricordato che Apple è la società con il maggior margine di guadagno al mondo, che si può permettere di pagare il suo CEO 102 milioni di dollari all’anno. Solo nell’ultimo trimestre Apple ha generato 10 miliardi di utili.

Secondo alcuni analisti, saranno circa 100 mila gli utenti che decideranno di sostituire la batteria a pagamento, mentre se fosse gratuito gli utenti sarebbero 250mila, una percentuale minuscola per le casse di Apple. Il costo stimato della sostituzione della batteria per Apple è di 10$ che comprende anche il costo del lavoro dei tecnici nell’Apple Store. Una batteria per iPhone 6 ha un costo di 3,6$ mentre per iPhone 6S costa 4,6$.

Secondo un recente sondaggio su un sito di notizie sul mondo Apple, circa metà degli utenti ritengono che quanto fatto da Apple sia sufficiente, mentre l’altra metà ritiene che Apple debba sostituire le batterie gratuitamente.

Condividi ↓
iPhone Fonte News

Lascia un commento

Advertisment ad adsense adlogger