Apple assume i manager PR di Nintendo e di Activision

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Sulla base di alcune indiscrezioni, le cui fonti non sono state però precisate, Rob Saunders, affermato manager delle pubbliche relazioni di Nintendo of America, ha da poco lasciato Nintendo per andare a lavorare per Apple, nell’area Gaming di iOS.

Ulteriori indiscrezioni provenienti sempre da fonti anonime, riportano che anche Nick Grange, l’ex responsabile delle relazioni pubbliche europee di Activision andrebbe a lavorare presso la multinazionale di Cupertino: il suo lavoro sarebbe tutto concentrato sui moderni device portatili della Mela.

Tali rumors non sono stati confermati da nessuna delle parti interessate, anche se sembrerebbe abbastanza certo il fatto che la “Mela Colorata” intenda apportare sostanziali miglioramenti al suo settore di gaming ed, in un secondo momento, espanderlo garantendo funzionalità all’avanguardia e servizi innovativi.

Come si sa, l’App Store offre una vasta gamma di giochi sia freeware che a pagamento, alcuni di ottimo livello qualitativo e altri decisamente minori, e nel futuro potrebbe competere con Nintendo e Sony, i due noti colossi del Sol Levante che hanno una storia di esperienza nel settore gaming.

 

Condividi ↓
Apple, News

Lascia un commento