Cupertino rilascia iCloud Beta … solo per gli sviluppatori

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Cupertino rilascia iCloud, il servizio di cloud computing, anche se in versione beta, solo  per gli sviluppatori. La sua interfaccia oltre ad integrare tutte le app più diffuse come  Mail, Calendar, Contacts, Photo Streaming, dispone anche dell’app iWork (Pages, Keynote e Numbers) e di Find My iPhone. Il servizio di cloud computing va a gestire lo spazio focalizzandosi sull’archiviazione di documenti, accontentando le esigenze degli utenti di iWork.

Onde evitare di avere poco spazio su iPhone e iPad, le foto non vengono conteggiate all’interno dello storage da 5 GB e nel momento in cui vengono inviate al device mobile, le foto entrano a far parte di Streaming foto, un album contenente gli ultimi 1000 scatti. Le nuove immagini sono conservate per 30 giorni: a partire dalla loro presenza nell’album appena citato, l’utente ha l’opportunità di scegliere di effettuare il salvataggio degli scatti preferiti nel Rullino foto, o in alternativa di effettuarne il relativo download su un altro dispositivo.

 

Condividi ↓
Apple, News

Lascia un commento