Intel Ultrabook, concorrenza a MacBook Air

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Intel sta ricercando processori che siano da un lato sempre più efficienti, dall’altro che abbassino i costi legati all’energia consumata. Ovviamente poi c’è l’aspetto design che deve essere curato e quindi per i computer portatili che rappresentano la maggior parte dei computer venduti deve esserci attenzione all’estetica e alla leggerezza. Il primo passo che è stato fatto è chiamare questi nuovi laptop “Ultrabook”. Il primo Ultrabook è un ASUS che nasce su modello del MacBook Air. Intel pensa che questo nuovo Ultrabook potrà conquistare il 40% dei clienti laptop per la fine del 2012.

Ora però bisogna sentire cosa pensano i difensori di Apple, DigiTimes in primis visto che ha dato la notizia di questi nuovi Ultrabook. Secondo le analisi di DigiTimes la manifattura di questi nuovi laptop non potrà abbassare il prezzo rispetto a quello dei MacBook Air che si aggira da 949 a 1549 euro. L’unico modo per riuscire ad avere dei computer che siano competitivi con i Mac sarebbe quello che Intel abbassasse i propri prezzi, ma in ogni caso, questo inciderebbe per circa un terzo del costo totale.

Condividi ↓
MacBookAir

Lascia un commento