L’iPhone low-cost: iCloud iPhone

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

È da inizio anno che si parla di un iPhone low-cost e a forza di parlarne arrivano idee interessanti. Quello di cui parliamo è un iPhone che non costi più di 400$, quindi in Italia potrebbe costare intorno ai 350€. Tuttavia però Apple ci tiene alla sua immagine e quindi è impensabile un iPhone 3G o 3GS ancora sugli scaffali dopo che è stato superato da iPhone 4 e da un probabile iPhone 5, allora si potrebbe tenere in considerazione l’iPhone 4.

Il problema dell’iPhone 4 è che nonostante tutto rimane un telefono costoso solo per i materiali che vengono utilizzati e per le tecnologie di Apple. Così si è pensato dove si sarebbe potuto intervenire per risparmiare e si è pensato di togliere memoria. Però senza memoria non si sarebbe più potuto utilizzare l’iPhone e allora l’idea è stata quella di sfruttare la nuova tecnologia di Apple iCloud. Così chi vuole un iPhone potrebbe prendere il modello low-cost con poco spazio interno, giusto per le funzioni base e poi sfruttare iCloud per il resto. Per questo è stato chiamato l’iPhone iCloud. Vedremo se questa idea potrà avere successo tra le mura di Apple.

Condividi ↓
Apple, iPhone, News

Lascia un commento