Cosa fare del vecchio iPhone

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Se siete possessori di un iPhone adesso potrebbe interessarvi molto il nuovo iPhone 4S. Visto che sembrerebbe che i clienti iPhone siano quelli più soddisfatti del loro gioiellino allora perchè non fare un passo in avanti con il top che Apple può offrire. Rimane tuttavia un problema e cioè cosa fare del vecchio iPhone.

Apple rilascia più o meno un iPhone nuovo ogni anno, e visto il costo e la qualità dei materiali, dopo un anno non è di certo da buttare via. Non per niente i contratti che offrono gli operatori telefonici sono di almeno 2 anni. Ma anche a distanza di due anni è brutto buttare via un oggetto pagato almeno 500 euro.

Bisogna un po’ informarsi perchè Apple ha attivo un programma di riciclo, che tuttavia è attivo in Italia solo per i Mac. Praticamente se restituisci ad Apple un iPhone 4, Apple ti regala un buono sconto fino al valore massimo di 200$. Questo però per il mercato americano. Altrimenti bisogna sentire gli operatori telefonici, perchè molte compagnie ma non tutte, potrebbero portare il vostro abbonamento per il vecchio iPhone sul nuovo iPhone ed è come se l’iPhone fosse in comodato d’uso.

In alternativa ci sono rivenditori di terze parti che comprano il vostro iPhone per poi rivenderlo e loro pagano circa come Apple dai 160$ ai 314$ per un iPhone 4. I nomi di questi rivenditori sono: NextWorth, Gazelle, YouRenew e CashforiPhones.com . In alternativa si può decidere di utilizzarlo come iPod Touch, togliendo la Sim e disattivando i servizi; si possono utilizzare le app e il wifi per l’app store.

Condividi ↓
iPhone, iPhone 4G

Lascia un commento