2012: aumentate le responsabilità dei fornitori verso Apple

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Di recente Apple ha pubblicato sul sito ufficiale un report, da cui si evince che nel 2012 sono aumentate le responsabilità dei fornitori verso Apple. Il documento in questione si chiama Supplier Responsibility Progress Report e mette in evidenza il risultato dei controlli che la multinazionale di Cupertino esegue, allo scopo di monitorare i fornitori che devono attenersi alle sue direttive.

Rispetto all’anno precedente, i controlli sono stati 229 e saliti dell’80%: nonostante questo, le violazioni non mancano, soprattutto negli stabilimenti cinesi. In riferimento a diverse tematiche, come le leggi da rispettare, la sicurezza sul lavoro, i diritti del lavoratore e il rispetto dell’ “Apple’s Supplier Code of Conduct”, Apple ha tenuto vari corsi di formazioni a circa un milione di dipendenti dei suoi fornitori. Stando a quanto è scritto nei vari punti chiave del rapporto, Apple applica una politica molto rigorosa nei confronti dei fornitori che violano le sue guide linee. Si prevede che nel 2012 i controlli aumenteranno ancora.

Su questo link avrete l’opportunità di visualizzare il report completo in formato PDF.

Vi segnaliamo inoltre, che Tim Cook ha recentemente inviato una mail al suo team che potrete controllare su questo link.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento