Rumors: il WiFi 802.11ac (5G) debutterà sui futuri dispositivi?

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

L’annuncio dei nuovi chip Broadcom, sviluppati ad hoc per il mercato mobile, è arrivato.

Tali chip, denominati ”5G WiFi”, cioè il Wi-Fi di quinta generazione, saranno in grado di supportare lo standard WiFi 802.11ac.

Con questo post segnalo le principali novità, annunciate da Broadcom:

  1. Dimensioni ridotte del chip con minore richiesta di energia
  2. Maggiore velocità (tre volte superiore)
  3. La banda da 80 fino a 160 MHz migliorerà il segnale
  4. Capacità di montare fino a 8 antenne sullo stesso dispositivo, raggiungendo un’area di copertura maggiore.

Nel complesso, si tratta di novità che vanno a migliorare il precedente protocollo 802.11. Il nuovo standard consentirà di raggiungere le velocità attualmente disponibili solo nelle reti via cavo Gigabit.

Vedremo quasi sicuramente tali novità sui prossimi dispositivi targati Apple. Non sull’iPad 3 (di cui a marzo si attende il debutto), forse su iPhone 5. Ma molto più probabilmente sulla quarta generazione di iPad e sulla sesta di iPhone.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento