Un fornitore Apple cita in giudizio il sito taiwanese Apple.pro per aver mostrato delle foto del connettore dock e del cavo di iPad 3

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Durante il mese di luglio, il sito taiwanese Apple.pro ha mostrato delle fotografie relative al connettore dock e al cavo dell’iPad 3.

Tutto ciò non è stato particolarmente gradito da un fornitore della società di Cupertino che ha deciso di citare in giudizio Apple.pro. E’ lo stesso sito taiwanese a comunicare di esser stato citato in giudizio con l’accusa di fuga di notizie. D’altronde è cosa nota che gli standard di segretezza di Apple sono rigidi, anche se c’è da dire che spesso alcune informazioni rubate si riferiscono a specifici componenti, come ad esempio i cavi ed i connettori interni che però non anticipano importanti novità sul prodotto, ma hanno il merito/demerito di speculare sul dispositivo mobile.

Il codice Apple prevede che i componenti non siano rivelati al pubblico prima del lancio del dispositivo. Ma dato che gli step nella filiera sono numerosi, le probabilità che le anticipazioni escano sono abbastanza alte. Vedremo come si concluderà questa vicenda.

Condividi ↓
iPad

Lascia un commento