“Guerra dei brevetti”: Apple vince la causa contro Motorola

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

La “guerra dei brevetti” non è solo quella che ha come protagonisti Apple e Samsung. Ci sono anche altre multinazionali coinvolte. Basti pensare a Google, Microsoft, HTC.

Motorola è di sicuro uno di questi “colossi” maggiormente impegnati. A tal proposito, pochi giorni fa, il tribunale tedesco di Mannheim ha deciso che la società di Cupertino non ha affatto violato il brevetto Motorola, identificato con la sigla “EP1053613”. La mission di fondo di questo brevetto è quella di garantire il collegamento wireless 3G/UMTS, generando il cosiddetto segnale di  accesso multiplo a divisione di codice (CDMA). Secondo Motorola Mobility, Apple aveva infranto il suddetto brevetto. Di parere opposto il giudice Andrea Voss, il quale ha respinto la richiesta di Motorola per insufficienza di prove.

Vittoria di Apple quindi. Anche se difficilmente Motorola si fermerà. L’azienda americana con sede a Schaumburg potrebbe avviare nuovi processi.

Insomma, come sempre, la “guerra dei brevetti” è destinata a continuare. In caso di ulteriori sviluppi, vi aggiorneremo.

 

Condividi ↓
Apple, iPhone

Lascia un commento