Apple sta testando la variante dell’A5X sul prossimo iPhone 5

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Numerosi sono i rumors inerenti al prossimo chip che Apple implementerà sul nuovo iPhone 5. Secondo quanto riporta 9to5 Mac, Apple sta testando la varianete dell’A5X sul prossimo iPhone.

Prima di tutto è bene precisare che il SoC A5X, sviluppato ad hoc per l’ultimo iPad, non sarebbe proprio adatto ad un iPhone, dato che è stato sviluppato allo scopo di gestire in modo fluido i pixel dello schermo Retina sul nuovo iPad. Tutto questo ha comportato ovviamente 2 problemi che non sono di poco conto: il primo è che la batteria dell’ultimo iPad è assai più grande di quella del tablet di seconda generazione, mentre il secondo sta nel fatto che l’A5X tende a scaldare maggiormente.

Questi due problemi non potrebbero essere ben visti sul prossimo iPhone ed ecco perché Apple sta testando la variante dell’A5X su iPhone 5 avendo intenzione probabilmente di mantenere il supporto al GB di RAM ma non il quadruplo core grafico che non è di fondamentale importanza nella gestione della grafica di uno schermo come quello dell’iPhone. Non è perciò escluso che alla fine, la società di Cupertino possa puntare su un restyling del design per il prossimo iPhone 5 piuttosto che focalizzarsi sulle performance.

Staremo a vedere.

Condividi ↓
iPhone, iPhone 5

Lascia un commento