Recensione: BassDOCK, speaker per iPad

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Molti sono i dock per iPad con diverse funzioni l’uno dall’altro. Noi oggi ci occupiamo di BassDOCK, un dock per iPad che nel suo piccolo è abbastanza rivoluzionario. Questo dock infatti ospita un impianto audio nella base, ma fin qua niente di strano perchè esistono tanti dock che supportano un impianto audio. Il vero vantaggio di questo dock audio è il rapporto qualità/dimensioni/prezzo. Infatti molto difficilmente si riesce a trovare un dock audio di questi dimensioni che offra una certa qualità audio.

Il problema principale dei dock audio è che spesso hanno solo casse e niente subwoofer. Questo dock invece ha due casse da 4 cm (non sono piccolissime) e un subwoofer da 7,5 cm. In totale riesce a dare un’ottima qualità audio. Bisogna anche considerare il prezzo di vendita che è di circa 149$, meno di 120€; per questo prezzo la qualità è sopra la media.

Per quanto riguarda i controlli, sono facilmente accessibili con la retroilluminazione Blu, posti sulla parte alta del dock, sotto l’appoggio per l’iPad. Nella parte dietro c’è una presa per l’alimentazione e un jack da 3,5 mm per collegare un accessorio esterno. Il Mac viene appoggiato sulla parte alta con due braccia a metà altezza che tengono l’inclinazione. L’appoggio dell’iPad può girare di 90 gradi. Le finiture sono ben realizzate, nero lucido con qualche plastica argentata. L’ingombro è di circa 7 pollici x 7 pollici e quindi un quadrato di poco più di 17 cm di lato.

In conclusione se vi piace la musica e apprezzate i bassi, questo è il dispositivo che fa per voi. Rispetto ai dock tradizionali richiede meno spazio e offre una qualità audio buona per il prezzo di 149$.

Condividi ↓
iPad

Lascia un commento