Ritardi di consegna del nuovo MacBook Pro Retina

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Negli Stati Uniti cominciano già ad esserci problemi con il nuovo MacBook Pro Retina che sembra essere scomparso dei negozi. Probabilmente Apple non si aspettava un successo del genere per il nuovo modello da 15 pollici del MacBook Pro e sarà per questo che le scorte sono finite.

In particolare per chi ha acquistato il MacBook Pro nello store del sito si è trovato con tempi di consegna che dovevano essere di settimane, e invece adesso sembra che ci vogliano mesi per consegnare il computer al cliente. Infatti a molti utenti è arrivata l’email con scritto che probabilmente la data di consegna sarà il 25 Luglio. Più di un mese di ritardo, non è poco considerando che Apple di solito è precisa e puntuale.

Non si sa quale sia il motivo esatto, quello però che è stato riscontrato è che si tratta sempre del MacBook Pro con processore da 2,6GHz e 768GB di storage. Probabilmente sarà un problema di aumento della domanda visto che, dalle 2-3 settimane di consegna iniziali, Apple, dopo due giorni, si era già spostata alle 3-4 settimane. Sembra che ogni prodotto nuovo Apple sia un vero successo.

Condividi ↓
Mac, MacBookPro

Lascia un commento