Il design unibody dell’iPhone 5

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Apple sta verificando il nuovo case per iPhone 5 che deve essere più resistente, più leggero, e più sottile di quelli precedenti. Per questo sta verificando un case unibody come quello utilizzato nei MacBook Pro e che quindi ha integrati i vari componenti all’interno del case. In particolare è stata fatta attenzione alla questione antenna, perchè dopo l’Antennagate Apple non vuole che si verifichi un caso analogo.

Per questo motivo sembra essere confermata la configurazione dell’iPhone 4S con due antenne in modo da assicurare una ricezione ottimale. Le antenne sono posizionate in alto e in basso del case in acciaio. Tutti gli agganci per le parti supplementari da aggiungere, sono tutti ricavati da un unico blocco di acciaio che viene lavorato per adattarsi alla componentistica. Apple ha fatto in modo che il WiFi, la connettività dati, GPS, Bluetooth, sono tutti posti o in alto o in basso nel case questo perchè così è più facile la ricezione e perchè sono lontani dalla mano di chi utilizza l’iPhone.

Un’ultima nota sui materiali riguarda l’utilizzo di vetro o plastica per le parti in alto e in basso dell’iPhone dove ci sono le antenne e le altre componenti per ricevere e inviare dati.

Condividi ↓
iPhone, iPhone 5

Lascia un commento