Tim Cook “spiega” il prezzo di iPad Mini

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Il prezzo di iPad Mini è stato uno dei punti più discussi dopo il lancio di questo nuovo dispositivo Apple. Tim Cook per giustificare un prezzo che è stato considerato troppo alto del 40% rispetto alla concorrenza, ha rilasciato una dichiarazione durante la conferenza per il quarto trimestre fiscale del 2012. Tim Cook inizia dicendo che Apple quando costruisce un nuovo dispositivo non lo fa per creare qualcosa di economico. 

Apple ha voluto creare un iPad che fosse più piccolo ma che offrisse le stesse possibilità dell’iPad “grande”. Tim Cook ha sottolineato che un confronto con la concorrenza non è possibile perchè iPad Mini è completamente diverso da quello che offre la concorrenza. Questo iPad ha il 35% di schermo in più rispetto ad un tablet da 7 pollici. Ha 2 fotocamere, ha un doppio Wifi e tanti altri elementi che lo rendono più completo e migliore degli altri tablet.

Quello che Apple vuole fare è creare un dispositivo che gli utenti vogliano utilizzare sempre e che sia una sorta di “compagno di vita”. Perchè il nuovo iPad non è solo uno strumento da lavoro ma è uno strumento da utilizzare tutto il giorno per lavoro, per svago, per i propri interessi. Il nuovo iPad Mini è fatto per durare nel tempo e il suo utilizzo è giustificato dal fatto che il 90% del traffico web generato da tablet è da imputare ad iPad.

Condividi ↓
iPad, iPad Mini

Lascia un commento