Black Friday: Microsoft VS Apple

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

In America Venerdì scorso era il Black Friday con sconti pazzi che hanno interessato enormemente le vendite di tutto lo Stato. Si è fatto il conto che ci sono stati aumenti di vendite anche del 25% a fronte di sconti più o meno significativi. Un analista di Piper Jaffray, Gene Munster, si è piazzato davanti ad un Apple Store a Minneapolis con un altro team di analisti posti di fronti ad un negozio Microsoft posto dall’altro lato. Insomma ha creato una sfida tra Apple e Microsoft.

Bisogna dire che Apple è andata decisamente meglio. Nel negozio Microsoft sono stati venduti circa 3,5 prodotti per ogni ora, mentre nell’Apple Store circa 17,2. Ma è anche importante valutare le vendite di Surface, il nuovo tablet Microsoft, che non ha venduto neanche un esemplare. Mentre Apple ha venduto 11 iPad nello stesso periodo di tempo. Microsoft cerca di copiare l’idea degli Store che ha avuto Apple è che si è rivelata un buon approccio nei confronti dei clienti.

Tuttavia Microsoft ha degli elementi diversi, ad esempio Microsoft vende solo materiale Microsoft mentre Apple vende prodotti di altre società. Ad esempio Apple vende molto software come la Suite Creative di Adobe. Questa ricerca di mercato è stata realizzata solo in un determinato negozio, ora bisogna vedere se anche negli altri si è confermata questa differenza di vendite tra Apple e Microsoft.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento