Apple corregge gli errori di Mappe in Australia

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...


Apple ha corretto l’errore della sua app Mappe
che stava per costare caro a dei motociclisti che, volendo recarsi nella città di “Mildura” (Australia), si sono invece ritrovati in una riserva naturale australiana. Questo perchè il loro iPhone con l’app Mappe del nuovo iOS 6 dava delle indicazioni completamente sbagliate con un errore di circa 70 km. Insomma confondere due vie ancora ancora è perdonabile, ma un errore di 70 km lo è meno. Questo errore era causato dal fatto che le coordinate GPS per Mildura erano attribuite a due posti differenti.

Trovato l’errore è stato subito riparato ma questo episodio la dice lunga sulla qualità delle mappe. Non è il primo caso di lamentele per la qualità del sevizio mappe. Le lamentele sono iniziate subito dopo l’uscita dell’app con il nuovo iOS 6. Il problema è che questa è l’app nativa di iOS con cui “esce” qualsiasi nuovo dispositivo con iOS 6 e quindi non si può sostituirla. Fortunatamente esistono diverse soluzioni alternative. Si possono scaricare dall’app store diverse app che sono consigliate all’interno dell’apposita sezione. Inoltre si può usare Google Maps dal browser di Safari.

Condividi ↓
Applicazioni, iOSX, iPhone, Software

Lascia un commento