Può essere “preoccupante” la diminuzione degli ordini di iPhone 5?

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

iphone-5-front-with-connector-smallMark Moskowitz, analista di JP Morgan ha notato, come anche altri analisti, che Apple ha ridotto gli ordinativi di prodotti finiti iPhone 5. Che questo sia l’indice dell’inizio del declino? Secondo l’analisi di Moskowits, questo calo di ordinativi è spiegabile e non allarmante. Gli ordini sono calati di circa un 20% per il trimestre di Marzo. A differenza di molti analisti che hanno trovato questo taglio della produzione un segnale di calo di vendite di iPhone 5, Moskwits ha provato a spiegare da cosa potrebbe essere causato.

Infatti secondo l’analista, la causa sarebbe da ricercare nella produzione di iPhone, che è stata molto migliorata con il passare del tempo. Apple deve aver insistito molto all’inizio per avere tutti gli iPhone 5 necessari per il lancio ufficiale. Il taglio degli ordini potrebbe essere semplicemente un aggiustamento rispetto alla domanda naturale dell’iPhone che è minore rispetto al momento del lancio.

Inoltre si potrebbe anche pensare ad un aggiustamento rispetto ai margini di guadagno. Ci si aspetta di vendere 48 milioni di iPhone in questo trimestre, mentre nel prossimo trimestre ci si aspettano 45 milioni di vendite. Vedremo se Apple starà al passo con le previsioni.

Condividi ↓
iPhone, iPhone 5

Lascia un commento