La prevedibilità di Apple

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
5-inch_iPhone_mockup_lineup-800x450

Rene Ritchie, uno degli editori più importanti di iMore, ha pubblicato un articolo sulla scelta di produzione di Apple. Apple è diventata troppo prevedibile e questo porta notevoli svantaggi secondo Ritchie. Gli utenti e anche la concorrenza hanno capito che Apple lancia ogni anno un nuovo modello di iPhone con cadenza alternata: ogni due anni un aggiornamento marchiato con la “S” e l’anno dopo un modello nuovo.

Il modello con la S non ha novità estetiche se non un aggiornamento hardware che porta un processore aggiornato più potente. Questa tecnica commerciale secondo Ritchie non porta a niente di buono per Apple. La concorrenza ha capito questo modo di agire e ne approfitta per lanciare modelli nuovi nei “buchi di mercato” lasciati da Apple.

Anche i clienti di Apple sfruttano questo fatto per acquistare solo quando verrà lanciato un nuovo modello. Ritchie è riuscito a prevedere anche il lancio di iPad Mini e iPhone 5. Se la tecnica rimanesse questa ancora a lungo, Apple rischierà di avere sempre più difficoltà nelle vendite e nella produzione.

Condividi ↓
Apple, iPhone, iPhone 5S, News

Lascia un commento