Apple cala nel mercato dei tablet

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
idc_1Q13_tablets

La concorrenza degli avversari si sente sul piano dei tablet. Nonostante Apple nel primo trimestre del 2013 abbia venduto il 65% di tablet in più rispetto al primo trimestre, nel mercato globale la sua quota è calata sotto il 40%. Questa è l’analisi preliminare rilasciata da IDC sul mercato globale dei tablet. Apple ha superato le previsioni di vendita che erano state fatte dagli analisti ma questo non è bastato per mantenere la quota di mercato.

È la prima volta che Apple arriva sotto il 40% del mercato globale. Questo è causato da una crescita enorme dei tablet Samsung: 288%, Asus 267% e Amazon 189%. La media del mercato è del 142% e quindi Apple cresce molto più lentamente rispetto agli avversari. È vero che Apple è la leader del mercato dei tablet ma gli avversari si avvicinano sempre di più.

Mentre Apple ha perso il 20% del mercato in un anno, Samsung ha guadagnato il 6%, Asus il 2% e Amazon lo 0,7% del mercato. Per Apple c’è un’altra minaccia che è rappresentata da Microsoft che, con meno di un anno di vendite, riesce ad avere quasi il 2% del mercato. Gli altri produttori minori di tablet sono cresciuti dal 24% al 32%.

Condividi ↓
iPad, iPad Mini

Lascia un commento